La mente e le cose

La filosofia della mente

Prima di dedicare all’esame della filosofia critica uno studio particolare, il cui primo volume è del 1843, Alfonso Testa accenna a Kant nei discorsi sulla Filosofia della mente pubblicati a Piacenza, presso Del Majno, nel 1836. In precedenza aveva già pubblicato una sua Filosofia dell’affetto in due volumi (1829 e 1834) che aveva suscitato un certo scalpore.

Leggi tuttoLa mente e le cose